Cara Collega, caro Collega,
ti scrivo per condividere la recente comunicazione riguardante le Unità Operative di Età Evolutiva e di Neuropsichiatria Infantile che il nostro Ordine professionale, insieme a quello degli Assistenti Sociali e ANEP, ha trasmetto alla Regione del Veneto.
Si tratta di un tema che stiamo presidiando attivamente per far presente alle Istituzioni la posizione di tanti professionisti che lavorano in ambito sanitario e per proporre un modello che metta al centro la persona, in particolare in una fase delicata come quella dello sviluppo.
Queste recenti comunicazioni si collocano nel più ampio insieme di osservazioni che abbiamo fatto pervenire alla V Commissione in relazione alle linee guida per gli Atti Aziendali, ovvero la riorganizzazione interna delle ULSS, che ha già in parte migliorato le proposte iniziali.
Cliccando qui troverai la lettera completa.
Ti saluto e ti auguro buon lavoro.

Il Presidente
Alessandro De Carlo