Iscriversi all’Albo

Per richiedere l’iscrizione è necessario compilare il modulo in tutte le sue parti, applicare al modulo una marca da bollo da €16,00, e consegnare la domanda alla Segreteria dell’Ordine oppure spedirla con raccomandata A/R.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

  • ricevuta del versamento di € 168.00 per le Tasse e Concessioni governative, effettuato su c/c postale 8003 intestato a Agenzia delle Entrate-Centro Operativo di Pescara codice causale 8617 – tipo di versamento “rilascio”;
  • fotocopia fronte/retro di un documento d’identità in corso di validità:
  • fotocopia del codice fiscale:
  • modulo attivazione PEC comprensivo di informativa sulla tutela dei dati personali ai sensi del regolamento generale sulla Protezione dei dati sottoscritta in ogni sua parte, se si desidera attivare il servizio (è obbligo di legge per i Professionisti iscritti all’Albo disporre di una PEC e di comunicarla secondo il DL76/2020 che prevede la sospensione amministrativa in caso di omissione)

Entro 60 giorni dalla data di ricevimento della domanda di iscrizione l’Ordine deve deliberare in merito e dare comunicazione all’interessato, tramite raccomandata, dell’esito della deliberazione entro 20 giorni dalla data di deliberazione. L’iscrizione sarà poi anche comunicata alla Procura della Repubblica.

 Una volta deliberata l’iscrizione, i nuovi iscritti riceveranno una comunicazione con i dati relativi all’iscrizione e le istruzioni per procedere al versamento all’Ordine della quota annuale.
Tale quota è ridotta, per i neo iscritti, del 50% ed è pari a € 75,00

Requisiti di iscrizione all’Albo

Ai sensi dell’art.7 della L. n.56/1989, i requisiti di iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi del Veneto sono:

a) essere cittadino italiano o cittadino di uno Stato membro della UE o di uno Stato con cui esiste trattamento di reciprocità;

b) non avere riportato condanne penali passate in giudicato per i delitti che comportino l’interdizione dalla professione;

c) essere in possesso della abilitazione all’esercizio della professione di Psicologo;

d) avere la residenza in Italia o, per cittadini italiani residenti all’estero, dimostrare di risiedere all’estero al servizio, in qualità di psicologi, di enti o imprese nazionali che operino fuori del territorio dello Stato.

Informazioni utili

Si precisa che il versamento di € 75.00, quale quota del primo anno di iscrizione all’Ordine, è riferita all’anno solare a prescindere dalla data effettiva di iscrizione all’Albo, ovvero ha validità fino al 31 dicembre. L’anzianità di iscrizione all’Albo decorre dalla data effettiva di deliberazione dell’iscrizione.

Si ricorda inoltre che è necessario attendere la pubblicazione degli esiti dell’Esame di Stato per procedere con la richiesta di iscrizione.                                                                        

Per ulteriori informazioni contattare gli uffici dell’Ordine.

Annotazione dell’attività psicoterapeutica

È possibile richiedere l’annotazione come psicoterapeuta presentando domanda, sul modello disponibile nella sezione Download & Moduli Utili del sito web dell’Ordine, allegando:

  • fotocopia del diploma di specializzazione rilasciato dalla Scuola di Specializzazione o attestato di superamento dell’esame finale;
  • la copia di un documento d’identità.

La domanda può essere presentata di persona durante gli orari di apertura della segreteria o inviata dal proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Iscrizione all’Albo sezione speciale STP – Società Tra Professionisti

Sezione speciale degli albi o dei registri tenuti presso l’ordine o il collegio professionale di appartenenza dei soci professionisti.

Secondo il regolamento la STP è iscritta in una sezione speciale degli albi o dei registri tenuti presso l’ordine o il collegio professionale di appartenenza dei soci professionisti. La società multidisciplinare è iscritta presso l’albo o il registro dell’ordine o collegio professionale relativo all’attività individuata come prevalente nello statuto o nell’atto costitutivo.

Per l’iscrizione è necessario inviare il modulo completo in ogni sua parte accompagnata dall’elenco nominativi e dichiarazioni di insussistenza di incompatibilità di cui all’art. 6 del d.m. 8 febbraio 2013, n. 34 questo compilato da ogni singolo socio.